Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

Attenzione l’utilizzo del servizio di prenotazione e/o acquisto tramite l’App  Old Fashion NON da diritto all’ingresso al locale. La Direzione si riserva di rifiutare l’accesso al locale sia per la prenotazione che  di biglietto acquistato tramite l’applicazione OLD FASHION denominata “ Speedy Entry “.

In caso di diniego, la Direzione del locale provvederà a rimborsare l’intero importo del biglietto unicamente tramite PAYPAL

La prenotazione e/o l’acquisto tramite la tecnologia denominata “Speedy Entry “ è regolamentata dalle seguenti regole :

Regole di massima per l' accesso al locale - Normativa e regole azienda
L'ingresso a Old fashion è regolato in forza della legge 94 del 15 Luglio 2009 art 3. , dal Cod.Pen. ex art 689 e 691 e dalle Regole Aziendali ( come previsto dalla Leg.94 15/07/09 art 3 ) che garantiscono alla Direzione il diritto di rifiutare l'accesso al locale a suo insindacabile giudizio.
Di seguito sono elencate le più frequenti cause di diniego all'accesso che sono da  intendersi quale puro titolo esemplicativo e non riducono il potere discrezionale del personale preposto all'ingresso.
L'accesso è  vietato :

  •        ai minori di anni 18
  •         alle persone in evidente stato di ebbrezza alcolica
  •         agli individui per i quali si sospetta l' uso o lo smercio di sostanze stupefacenti
  •         tutti coloro che abbiano un atteggiamento aggressivo o che siano stati coinvolti precedentemente in atti di violenza.
  •         scarsa igiene personale
  •         un abbigliamento non consono agli standard del locale può essere causa di diniego

Sono inoltre  escluse le  Feste di " Addio al Celibato ", così come l'accesso al locale è riservato a persone accoppiate o a gruppi eterogenei.
Volgarità, episodi di razzismo o di intransigenza saranno risolti con il diniego all'accesso o con l'allontanamento dal locale.

Controllo all'accesso :
A seguito della situazione internazionale, Old Fashion adotta una politica di controllo all'ingresso del locale mediante metal detector gestito da personale abilitato. E' attuata anche una verifica visiva del contenuto di borse e zaini e questi ultimi sono obbligatoriamente da depositare presso il guardaroba all'ingresso. L'introduzione di bombole di gas per la difesa personale NON E' AMMESSA : tali prodotti devono essere consegnati al personale di sicurezza che provvederà a custodirli per l'intera durata della serata e riconsegnarli all'uscita del cliente ( sempre che siano prodotti certificati dal Ministero dell'Interno ) . Qualsivoglia tipo di strumento atto all'aggressione  sarà trattenuto dal personale  e segnalato alle forze dell'ordine .

NOTA BENE
Lotta e contrasto allo smercio , cessione o spaccio di sostanze stupefacenti:
in caso di persone colte in flagranza di reato  la direzione del locale provvederà all'immediata segnalazione alle autorità di polizia.
Chiunque  sia  responsabile o coinvolto in fatti che possono indurre la Questura di Milano ad applicare la sospensione della licenza e conseguente chiusura del locale in forza dell' Art 100 del TULPS sarà perseguito per vie legali dalla Old Fashion s.r.l. al fine di ottenere il risarcimento dei danni subiti.

ATTENZIONE :
ll titolare della licenza per trattenimenti danzanti può selezionare l'accesso dei clienti nel locale; l'art. 187 del Regolamento per l'esecuzione del T.U.L.P.S. dispone il divieto per gli esercenti di rifiutare, senza alcun legittimo motivo, le prestazioni del proprio esercizio a chiunque le domandi e ne corrisponda il prezzo.

  • Tale norma, le cui violazioni sono state assoggettate dal decreto legislativo 480/1994 ad una sanzione amministrativa, è inserita nel paragrafo 15 del regolamento che disciplina gli "esercizi pubblici".
  • Le norme regolamentari di esecuzione relative agli "spettacoli e trattenimenti " sono invece contenute nel paragrafo 14 art. 116/151.

Ciò esclude l'applicabilità dell'art. 187 alle discoteche , per cui tale norma va riferita esclusivamente agli esercizi pubblici soggetti alla licenza prevista dall'art. 86 del T.U.L.P.S. quali bar, alberghi, ristoranti. E tanto in ragione della "essenzialità" dei servizi offerti da tali esercizi. Viceversa nei locali da ballo dove viene rilasciata una licenza per trattenimenti danzanti (e non per esercizio pubblico) è legittimamente consentito selezionare l'accesso ai clienti, vietandolo a chiunque non abbia i requisiti oggettivi richiesti (sesso, abbigliamento, età) o non corrisponda alle modalità di ingresso stabilite (es. ingresso in coppia, su prenotazione o con invito o in lista), oppure abbia in precedenza creato problemi di ordine pubblico all'interno del locale poiché quel tipo di licenza impone di garantire all'interno del locale l'ordine e la sicurezza pubblici così come stabilito da legge 94 del 15 Luglio 2009 art 3. , dal Cod.Pen. ex art 689 e 691 e dalle Regole Aziendali (  previste dalla Leg.94 15/07/09 art 3 )


IL LOCALE

Old Fashion Club è un locale nel cuore di Parco Sempione ,sotto gli alti porticati del Palazzo dell'Arte di Milano. Sorge in pieno centro città,ma è immerso nel verde.Locale polifunzionale sia invernale che estivo. Vanta una lunga tradizione certificata dagli attestati del Comune di Milano e della Regione Lombardia....More Info

Non dimenticare di seguirci anche via:

 

Sample image

Hai qualche Dubbio? Utilizza la nostra sezione " Q&A"!

 

Manleva Torte

Qui trovi il link diretto per il download del modello standard "obbligatorio" che deve accompagnare le torte e  i dolci  per la propria festa prodotti da terzi

Milano Notte

Milano Notte ti offre il meglio della Milano notturna